sabato 31 dicembre 2016

2017 is coming! Happy New Year




Buonaseraaaaaa, il 2017 ormai è alle porte; mancano solo poche ore e poi potremo salutare per sempre il 2016.
Noi del blog ci teniamo tanto a farvi gli auguri di un buon anno nuovo. Vi auguriamo che il 2017 sia migliore del 2016, sia se per voi è stato un bell'anno e sia se è stato un anno da dimenticare; quello nuovo dovrà essere ancora meglio e sempre più positivo. Pieno di felicità, amore, salute, gioia e tantissime belle letture!
 
 
 
Buon anno a tutti voi lettori e alle persone a cui volete bene!
 
 
 
 
#LeAdmin (Ginevra, Francesca, Silva e Katy)
#LeCollaboratrici (Shaina, Carlotta e Sara)

giovedì 29 dicembre 2016

La serie di Lauren Kate sta per tornare con delle meravigliose copertine!!!



In occasione dell’uscita nelle sale italiane del film tratto da Fallen ,primo capitolo della saga sugli angeli caduti della scrittrice americana Lauren Kate, la Rizzoli ha deciso di pubblicare l'ultimo capitolo della saga: Unforgiven (in uscita il 12 gennaio) 




Fallen arriverà al cinema il 26 gennaio e vede come protagonisti Addison Timlin nel ruolo di Luce Price, Jeremy Irvine in quello di Daniel Grigori e Harrison Gilbertson nel ruolo di Cam Briel. Il film è diretto dall’australiano Scott Hicks, candidato all’Oscar per Shine.




Per l’occasione Rizzoli riproporrà, oltre a Fallen, gli altri volumi della serie: Torment, Passion e Rapture




Qui per effettuare l'ordine e il pre-ordine!!!



Vi lascio di nuovo il Trailer del Film cosi potete dargli un ulteriore meravigliosa occhiata!!!!

Sono troppo curiosa!!!








Luna

mercoledì 28 dicembre 2016

Venezia, carnevale, amore, spionaggio, alchimia... Recensione "La spia del mare" di Virginia De Winter

Buon giorno a tutti!
Come promesso, ecco a voi la recensione di "La spia del mare" di Virginia De Winter; Assolutamente DIVINO.



 
 
 
TRAMA

È il 1741. Mentre la scintillante e cosmopolita Repubblica di Venezia si prepara per le celebrazioni del Carnevale, una spia inglese di nome Cordelia Backson si mette sulle tracce di un feroce gruppo di assassini che celano la loro identità dietro le maschere della Commedia dell'Arte. Cordelia è bella e pericolosa, in grado di maneggiare ogni tipo di arma, esperta di combattimento e di intrighi politici, ma ancora ignora che qualcuno progetta la distruzione della Serenissima. E che l'uomo a capo di questo efferato complotto è profondamente legato alla sua vita e a quella di ogni singolo componente della sua famiglia - i Giustinian. Sarà proprio ricostruendo ciò che è accaduto in passato che Cordelia si troverà a sciogliere gli enigmi che coinvolgono i suoi genitori e la sua gemella Cassandra. Ma a tormentarla c'è anche altro: Cassian D'Armer, un giovane uomo alto e bruno di sconvolgente bellezza, il cui sguardo fiero e cupo intimidisce chiunque tenti di avvicinarlo e che il caso ha messo sulla sua strada. Sarà Cassian ad accompagnarla nella sua missione insieme a tre amici: Alain de Mortemart, un aristocratico francese fuggito dalla corte di Versailles, il giovane abate Giacomo Casanova, libertino impenitente, e un nobile spagnolo in esilio volontario. Nessuno di loro è un cittadino gradito alla Repubblica, ognuno nasconde terribili segreti, ma, quando il pericolo incomberà su Venezia, il Doge non esiterà a reclutarli come spie...

RECENSIONE
 
Io avevo già letto e amato la serie "Black Friars" perciò quando è uscito il nuovo libro della De Winter mi sono precipitata a comprarlo e a leggerlo. E ho fatto benissimo perché questo romanzo è una vera perla italiana. La De Winter scrive divinamente!
 
Cordelia
La protagonista è Cordelia Beckson, una spia inglese che si trova a Venezia per risolvere un intrigante mistero alchemico! Mi è piaciuto tantissimo questo personaggio perché non è la solita donzella in pericolo da salvare, ma è una donna determinata, forte, intraprendente e indipendente che sa farsi valere da sola. Dolce, passionale e ribelle, così come il suo uomo Cassian D'Armer, guerriero temutissimo non solo in Italia, ma anche in India da dove è tornato con una scorta di guardie del corpo indiane! Cassian mi è piaciuto soprattutto per le scene d'amore perché è dolce e romantico e sa quello che vuole; non è il personaggio che ho preferito perché l'ho trovato troppo freddo, ma nel complesso mi è piaciuto. Un personaggio che mi ha fatto un sacco ridere è Manuel, uno spagnolo in esilio volontario (forse a causa di una relazione con la sorella Donna Jimena?) che va in giro sempre seguito dai suoi "servitori" Mori ai quali, in ogni situazione, fa portare dietro del caffè caldo, anche quando si troveranno in un cimitero lui farà servire il caffè; non so perché, ma questo mi ha fatto ridere un sacco; non è un personaggio banale, anzi, è un ottimo guerriero e amico, però è come se vivesse tra le nuvole fatte di caffè e di Jimena e mi ha fatto ridere. Altro personaggio è Alain De Mortemart che, come suggerisce anche il nome, ha una passione per i fantasmi. E' un po' inquietante il fatto che riesca a manovrare gli spiriti come fossero burattini, ma al contempo lo rende particolare. E poi, dulcis in fundo, least but not last, il mio preferito: Giacomo Casanova. Chi di voi non ha mai sentito parlare del Casanova? Agente
Giacomo Casanova
segreto veneziano, poeta, scrittore, diplomatico, filosofo, alchimista e, soprattutto, seduttore e libertino; qui è appena un ragazzino (non ha neanche 30 anni) ribelle e affascinante tanto che nessuno, né donna né uomo può resistergli, è innamorato della bellezza stessa; Io l'ho amato tantissimo e penso che sia il migliore amico ideale. Mi piace perché è estremamente intelligente e colto (e infatti sarà proprio lui a capire una parte fondamentale del mistero), un abile spadaccino e quando si tratta di "lavoro" è sempre serio e determinato, ma dall'altra parte è un ribelle a cui piace scherzare e farsi beffe delle autorità veneziane e, ovviamente, non si fa scrupoli a concedersi i piaceri della lussuria. Lo adorerete anche voi! Sono tutti protagonisti diversi e ben costruiti; ognuno ha delle caratteristiche diverse e nessuno è uguale ad un altro. Il loro carattere e la loro psicologia è ben descritta e mai banale.
 

La storia è accattivante e il ritmo dolce e incalzante. Non riesco bene a definire un genere per questo romanzo perché è allo stesso tempo storico, fantasy, romance, thriller, mistery... E credo che questa sia la genialità di Virginia De Winter: mischiare tra loro più generi diversi con una maestria e un'eleganza mai viste prima in un autore italiano moderno; non risulta mai come un'accozzaglia di generi, ma è come se fosse un unico genere a sé! La trama è pericolosa e geniale; Venezia, il carnevale, l'alchimia, lo spionaggio travolgono il lettore in un vortice dal quale sarà impossibile
uscire. E questo grazie, non solo alle idee della De Winter, ma anche grazie al suo stile di scrittura impeccabile. La prosa di Virginia De Winter è pura poesia; musicale e ammaliante come il canto delle sirene, in grado di ipnotizzarti e affascinarti tanto che ti viene da chiedere "ma sono finito veramente a Venezia nel 1700"? Non è uno stile aulico e pomposo, però è antico, in un certo senso; non è come leggere un classico nel 2016 che ti fa chiaramente capire di essere stato scritto in un'epoca passata, ma è come leggere un classico nell'epoca stessa in cui è stato scritto, il 1700 veneziano in questo caso. Leggendo si ha quasi l'impressione che le descrizioni di quei tempi, di quei costumi, di quei comportamenti siano perfettamente normali e consone perché il suo stile ci fa
immergere talmente tanto nel romanzo e nella storia che sarà perfettamente normale pensare di vivere in quell'epoca e in quel tempo.
 
Ancora una volta Virginia De Winter ha creato un capolavoro degno di essere letto. E io ve lo consiglio tantissimo perché in questo romanzo c'è tutto; qualsiasi cosa cerchiate in un libro qui c'è.
 
 
Voto:
 
 
 
 
 
 
 
 
Voi lo avete già letto? Che ne pensate? Concordate con me? E se non lo avete letto, vi ho convinto a farlo??
 
 
 
 
 
 
 
 
*Ginny*

martedì 27 dicembre 2016

Best Books of 2016!



Buongiorno carissimi, come state? Come avete passato questi giorni di festa? State rotolando anche voi?
Oggi siamo qua per tirare le somme di questo 2016... Abbiamo letto veramente tanti libri e sceglierne pochi è stato difficile, ma ci siamo riuscite!
Ci tengo a precisare che i libri elencati in questo post sono quelli che noi abbiamo letto durante quest'anno e che, quindi, possono essere anche vecchie pubblicazioni e non necessariamente del 2016!
Aggiungo anche che i libri sono in ordine casuale e NON in ordine di bellezza!
Direi di iniziare subito perché noi siamo 4 e i libri tanti ;)



GINNY
 
 
1) Harry Potter and The Cursed Child


Il primo libro che mi sento di mettere in questa lista è Harry Potter and The Cursed Child (in italiano Harry Potter e la maledizione dell'erede)! Ebbene sì ragazzi, a me è piaciuto tantissimo! Io, personalmente, non ho trovato incongruenze e quando qualcuno mi diceva quelle che secondo lui lo erano ho sempre smontato il tutto perché sono riuscita a trovare delle spiegazioni! Basta solo saper accettare che la Rowling abbia cambiato genere letterario! In più io ho ritrovato il suo stile in moltissime battute... Si vede che lo ha scritto ANCHE lei! Mi piace anche perché l'ho trovata una conclusione più che giusta alla storia del maghetto più amato di sempre!
(Ecco la mia RECENSIONE)


2) Una valigia piena di sogni



Una valigia piena di sogni di Paullina Simons non poteva assolutamente mancare. E' un libro che ti resta dentro; è in grado di straziare l'anima e addolcire il cuore allo stesso tempo. Coinvolgente e geniale, non si riesce ad alzare gli occhi dalle pagine. Io mi sono innamorata sia della storia che dei personaggi e vorrei tantissimo leggere un seguito (che purtroppo non c'è)!
(Ecco la mia RECENSIONE )


3) Vessilli di guerra



Neanche Diana Gabaldon poteva mancare in quest'elenco! Vessilli di guerra è il nono libro della serie Outlander e, come gli altri, è dolce, ma drammatico! Secondo me la Gabaldon scrive in maniera divina e i suoi libri andrebbero letti anche solo per il suo stile di scrittura! Non vedo l'ora di andare avanti con questa serie!


4) Il cavaliere d'inverno



E torna Paullina Simons. Ho letteralmente AMATO Il Cavaliere d'inverno. Credo sia la storia d'amore più bella in assoluto che abbia mai letto; l'amore tra Tatiana e Alexander è vero, puro, genuino, spontaneo, ma ostacolato dalla guerra. Leggere queste pagine è terribilmente dolce e straziante. Non vi sono raccontati solo i lati positivi dell'amore, ma anche le atrocità della guerra che ha devastato la Russia e i cuori dei suoi abitanti. E' una storia di coraggio, forza d'animo, amicizia e amore. E' una storia che dimostra come veramente l'amore possa trionfare su qualsiasi cosa, anche sulla violenza e l'oscurità che la guerra porta con sé.


5) Io prima di te



Quest'anno si è tanto parlato di Io prima di te quindi ho deciso di leggerlo anche io per poter dire la mia... E ho fatto benissimo perché mi è piaciuto da impazzire! Il romanzo affronta un tema pesante in modo leggero, ma mai banale. Jojo Moyes possiede la capacità innata di far breccia nei nostri cuori usando uno stile semplice e molto ironico per raccontare una condizione che leggera non è; e il finale ne è la dimostrazione. 
(Ecco la mia RECENSIONE )


 6) La spia del mare

 

Dovete e, sottolineo, dovete leggere questo romanzo. Virginia De Winter non si limita a scrivere una storia; lei riesce a penetrarti nell'anima e nel cuore, con la sua penna è in grado di farti viaggiare attraverso il tempo e attraverso le pagine per portarti esattamente dove e quando è ambientato il suo romanzo. Coinvolgente, appassionante, divertente e misterioso; è questo La spia del mare.
(Stay Tuned perché a brevissimo arriverà la mia recensione)!


7) Tra le braccia di Morfeo



Io ho sempre amato la storia di Alice nel paese delle meraviglie e, come era prevedibile, ho adorato ogni singola parola di questa trilogia firmata A.G. Howard. Il secondo libro, Tra le braccia di Morfeo, è quello che mi è piaciuto di più, però, perché è qui che conosciamo meglio il mio amato Morpheus, falena affascinante e misteriosa che farebbe di tutto per salvare chi e quello che ama.
(Ecco la mia RECENSIONE )


8) Shadowhunters. Signora della mezzanotte



Ecco un'altra scrittrice che non poteva assolutamente mancare in questa lista. Cassandra Clare con il suo ultimo romanzo Signora della Mezzanotte, primo romanzo della trilogia The Dark Artifices. Questo è un romanzo che dovete leggere e scoprire da soli, vi dico solo che è il vero capolavoro della Clare e una perla della serie Shadowhunters.
(Ecco la mia RECENSIONE )


9) L'altra donna del re



L'altra donna del re di Phillippa Gregory è un romanzo che non pensavo mi sarebbe piaciuto e invece si trova addirittura nella mia personale Top10 del 2016! Inutile dire che lo stile della scrittrice è meraviglioso (non sarebbe qui se così non fosse). La storia trattata è curiosa e interessante; non sappiamo molto di Maria Bolena, sorella di quell'Anna che si studia sempre a scuola, ma la Gregory riesce a crearne un profilo perfetto e impeccabile e ci racconta della vita di questa donna forte e determinata che, però, è destinata a vivere all'ombra della sorella! Leggetelo e amatelo anche voi!
(Ecco la mia RECENSIONE


10) Cercando Grace Kelly



Ultimo libro (ma non per bellezza) di questa Top10 è Cercando Grace Kelly di Michael Callahan. Tralasciando il fatto che sia ambientato in un'epoca che mi affascina tantissimo, questo romanzo riesce ad insegnare tantissimo. Non è solo la storia di tre fanciulle alle prese con i problemi sentimentali, sotto c'è molto di più. Ci sono i problemi dell'adolescenza che, spesso, agli adulti sembrano banale, ma che in realtà possono essere terribili. E' veramente un bellissimo libro e vi innamorerete delle descrizioni e dei personaggi!



 
 
LUNA


1) Harry Potter and The Cursed Child


 
Harry Potter and the Cursed Child, è sicuramente un libro che non poteva mancare nella mia top6. Ho avuto il piacere di leggerlo non appena e’ uscito in lingua inglese e devo dire che ne sono rimasta affascinata. La Rowling riesce sempre a colpire e centrare parti del nostro cuore che non diremmo mai. E’ stato come ritrovare dei vecchi amici, sapere che fine avevano fatto e come stavano mandando avanti la loro vita dopo tanto tempo senza vedersi e sentirsi. Per questo motivo, nonostante il libro non fosse eccellente come tutti gli altri, sopratutto perché è relativo ad una rappresentazione teatrale e quindi indubbiamente diverso, è riuscita comunque a prendermi e a lasciarmi piacevolmente stupita.


2) The Siren



The Siren di Kiera Cass, è stato difficile scegliere che altro libro mettere perché ne ho adorati tanti altri, ma alla fine ho deciso di preferire la scrittrice e quindi Kiera Cass che negli ultimi quattro anni è sicuramente stata un'amica e un'autrice che non dimenticherò mai. Mi ha lasciato una meravigliosa serie, The Selection, che continuerò a seguire ed amare per molto tempo e poi anche questo libro autoconclusivo sulle sirene, che io tra l’altro adorooo!! Non poteva farmi un regalo migliore quest’anno!
(Ecco la RECENSIONE )


3) Il contratto

 
 
Il Contratto di Elle Kennedy. Questo libro l’ho letteralmente fumato! La storia mi ha preso tantissimo! Mi sono innamorata perdutamente di Garett un bad boy davvero favoloso!! Questo genere di romanzi che si svolgono all’interno delle scuole/università mi piacciono sempre moltissimo e questo mi ha sicuramente presa e molto affascinata. Lui è davvero capace di prenderti e farti perdere la testa e ogni tanto ne abbiamo davvero bisogno. Ogni personaggio in questo libro riesce a lasciare un segno indelebile in chi lo legge e non si sofferma solamente alla superficie.
(Ecco la RECENSIONE )


4) Non vorrei però ti amo



Non vorrei però ti Amo di Noelle August, uscito per San Valentino, è stato uno dei primi libri che ho letto quest’anno. La storia in sé è molto semplice, ma comunque particolare, dolce e mi ha presa molto. Anche in questo libro la protagonista si chiamava Mia dite che è un tratto caratteristico di quest’anno??! Come storia d’amore devo ammettere che lascia il segno.
(Ecco la RECENSIONE )


5) The Heartbreakers



Questo libro per un pubblico piu giovane è sicuramente un libro molto particolare che mi ha affascinata moltissimo. Racconta la vita di una rockstar che ama sentirsi anche una persona qualunque, normale e soprattutto con una storia normale, Ovviamente questo sarà difficile, ma non impossibile!!! Consigliatissimo Ovviamente!!


6,7,8,9) Calendar Girl Serie



Partirei con presentarvi il libro o meglio la serie che quest’anno mi ha segnato più di tutti e che quindi ho trovato il migliore dei migliori. Ebbene si è proprio la serie di Calendar Girl di Audrey Carlan.
Questa serie per quanto rappresenti un genere che io generalmente non apprezzo questa volta mi ha davvero stupita. Quando l’ho iniziato ero molto scettica e poi ne sono rimasta incantata. Adesso che è finita sinceramente sento moltissimo la mancanza di questi personaggi. Perchè la storia era sempre nuova e ogni mese succedeva qualcosa di nuovo. Molto passionale, dolce, emozionante e sopratutto ricca di colpi di scena, mi è piaciuta moltissimo perchè mi ha accompagnata durante tutto il mio percorso qua a Dubai, un viaggio diverso ma sempre alla scoperta di se stessi e delle proprie capacità proprio come Mia che ha riscoperto se stessa durante l’anno. 



 
JANE
 
 
1) L'allieva segreta del pittore
 


L’allieva segreta del pittore di Charlotte Betts non poteva certo mancare nella mia best books. Di questo libro ho amato talmente tanto la semplicità e la scrittura che mi ha proprio risollevato il morale in un momento in cui ero un pochino triste!


2) La profezia di mezzanotte



La profezia di mezzanotte di Irena Brignull, che in realtà è per ragazzi, ma essendo io un’appassionata e un’aspirante scrittrice del genere, non ho potuto fare a meno di leggerlo. Assolutamente troppo carino!!! Mi sono proprio innamorata!
3) Il volo dei gabbiani

Il volo dei gabbiani: come non citare Ginevra Tomas che con la sua dolcezza e semplicità mi ha fatto emozionare?! Una storia tutta italiana ambientata nella periferia di Milano che mi ha letteralmente conquistata!
4,5,6) Trilogia delle gemme

Sebbene non siano usciti quest’anno non posso non citare tra i best books of 2016 la Trilogia delle gemme di Kerstin Gier! Troppo, troppo bella! Mi è piaciuto tutto, dalla trama allo stile dell’autrice, ai personaggi ecc TUTTO!





KATRINE


1,2,3) Shadowhunter - Le origini


Lo so, lo so arrivo tardi, ma che ci volete fare??? Sempre meglio tardi che mai... XD
Ho avuto il piacere di leggere questa saga solo questa primavera, che ne penso vi chiederete, beh l'ho amata!!!
Mi piacciono molto le storie ambientate nei secoli scorsi e in più ho amato Will, Jem e Tessa!!! Sono un trio fantastico e sono dolcissimi!!! Devo essere sincera, all'inizio è stato difficile abbandonare Jace e Clary, ma ora se mi si chiedete chi io preferisca in Shadowhunters rispondo a colpo sicuro Will, Jem e Tessa!!! Anche se ho un debole per Magnus, ma chi non lo ha?!?


4,5,6) Oblivion I II III
 


Adoro la saga Lux di Jennifer Armentrout!!! E in particolare amo Daemon!!!
Ho sentito tanti dire "no Oblivion non fa per me", "so già la storia" o peggio "secondo me li ha scritti solo per guadagnare di più", ma io rispondo sempre "Sì la storia la so già, ma non so cosa pensava Daemon e non penso l'abbia fatto solo per i soldi perché l'autrice si è impegnata molto per far capire l'essenza di questo personaggio!!!"
Con questi libri ho riso tantissimo e me sono divertita un mondo!!! Daemon ne combina di tutti i colori!!!


7) Affliction

Non poteva mancare all'appello dei best books 2016 Anita Blake!!!
Anita è un personaggio femminile con gli attributi!!! Non si fa abbattere da nulla, non fa la principessina che sta nel castello ad aspettare il principe che la salvi!!!
Lei si butta all'azione, combatte vampiri, mutaforma, streghe, zombie e chi più ne ha più ne metta!!! Dimenticavo è anche una negromante!!!
Se volete indagini, azione, scene splatter e anche un po' di scene osè tutti i libri di Laurell K Hamilton fanno al caso vostro!!!





E questo è tutto carissimi! Che ne pensate delle nostre scelte? A voi sono piaciuti questi romanzi?? E quali sono stati per voi i migliori libri letti nel 2016?? Fatecelo sapere ché siamo più che curiose! Baci, buon anno e tante buone letture!







*Ginny*


giovedì 22 dicembre 2016

BlogTour "Ananke" di Cristiana Meneghin. Le Creature Magiche

 
 
Buon pomeriggio carissimi lettori!
Oggi vi presento la quinta tappa del BlogTour dedicato ad "Ananke", libro d'esordio di Cristiana Meneghin; e vi parlo delle Creature Magiche... No, nessuno Snaso e nessun Asticello, ma creature altrettanto interessanti. Scopriamole tutte!
 


 
 
TRAMA
 
Ambra è una ragazza semplice, testarda e follemente innamorata di Ithean. Il suo amico d’infanzia. Dopo aver vinto la Sfida per gli Hartox, si è iscritta all’Università dei Laghi del Nord ed è convinta di avere la vita sotto controllo. Ma durante il Ballo Accademico, la festa che anticipa l’inizio dei corsi universitari, incontra Arhon. E tutto sarà diverso. Arhon, nei suoi capelli color cenere e lo sguardo che sa sciogliere, è quanto di peggio Ambra possa incontrare. Ribelle, arrogante e dal fascino irresistibile. È la persona più odiosa che Ambra abbia mai incontrato, ma è anche peggio di solo questo. Arhon è un Martood e cela in sé un profondo segreto. Tra i due è odio a prima vista, eppure questo odio nasconde un sentimento molto più profondo che scatena in entrambi una passione incontrollabile e che li porterà a commettere un grave errore. Forse il più grave di tutta la loro vita.



LE CREATURE MAGICHE:

Le creature di Cristiana sono particolari e mooolto interessanti. Ed è importante, per parlarne, fare una distinzione fondamentale:

"Gli Animaltus sono l’anello di mezzo fra gli animali terrestri che esistevano sul nostro pianeta prima della caduta dell’Eubale e gli Shen, l’evoluzione degli Animaltus. In altre parole, sono quegli animali che subendo direttamente le radiazioni dell’Eubale si sono evoluti, trasformandosi in esseri insensibili, senza anima, famelici, dominatori delle altre specie e distruttori di tutto ciò che li si pari davanti. Per un breve lasso di tempo hanno sterminato gli esseri inferiori a loro, nutrendosi sia di esseri umani che dei loro stessi simili e nessuno è mai riuscito a dominarli"
(da "Ananke")

Quelle di Ananke non sono solo creature animali, ma anche vegetali e ce lo spiega la stessa autrice:

"Ci sono le Originarie Terrestri Puro Sangue, le Miste Contaminate dalle radiazioni dell’Eubale, le più pericolose Big-Bang, le specie nate dopo l’impatto Eubale-Terra e le Trixi, le specie create dai Guardiani grazie al potere del loro Hartox."

Ma come fanno gli esseri umani a difendersi?? Cristiana ha una risposta anche a questo:

"Gli esseri umani per difendersi da queste creature animali e vegetali, hanno creato degli oggetti particolari che si chiamano Hartox e, incanalando le loro emozioni in questi strumenti ottengono dei poteri magici e permettono non solo di creare fasci di luce, dardi incantati, ma anche di creare delle nuove specie viventi come le Trixi, che consistono in delle piante che possono avere poteri difensivi o curativi in base all’utilizzo che se ne vuole fare.
Sempre grazie all’utilizzo degli Hartox gli esseri umani possono ritrasformare la natura aliena in com’era prima della caduta del meteorite, creando delle specie pure."


Per creare questo romanzo, Cristiana si è ispirata ad alcune creature della mitologia fantastica:

"I libri che mi hanno ispirata nella creazione di questo romanzo sono numerosi, per non farvi un lungo e pedante elenco vi dico solo che fra i più importanti troviamo: la saga di Twilight e quella di Harry Potter.
Anche i film mi sono stati d’aiuto. Avrete sicuramente notato che gli Animaltus sono pericolosi e famelici quanto i dinosauri di Jurassic Park e in Ananke troveremo qualcosa anche dai cartoni animati. Il termine Shen l’ho coniato pensando al Dragon Shenron di Dragonball e i Rivershen, come anche i Seashen li ho creati riflettendo sulle sirene di Peter Pan, il cartone della Walt Disney.
Ma fra tutte le creature magiche che da sempre preferisco sicuramente i draghi sono da collocare al primo posto."


"Alcune creature antiche che mi hanno molto intimorita da piccola erano i Giganti, ma anche gli Orchi; le Sirene mi hanno sempre affascinata e chi non ha mai provato curiosità nei confronti delle leggende che accompagnano le fatine o gli spiritelli dei luoghi incantati?
Ma la creatura di cui vorrei parlarvi oggi è l’Ippogrifo.
In primo luogo c’è da dire che gli Ippogrifi sono creature antichissime, il loro nome deriva dal greco Hippos (cavallo) e Gryps (grifone). L’Ippogrifo è quindi una creatura alata, nata dall’incrocio fra un grifone e un cavallo. Ha la testa e le ali da aquila, le zampe anteriori e il petto da grifone e il resto del corpo da cavallo."


Allora? Che ne pensate? Io non vedo l'ora di finire il romanzo perché è veramente stra bello!! E vi consiglio di correre a comprarlo perché Ananke merita tantissimo!
 
 
 
Ed ora...
Volete vincere una copia e-Book di "Ananke"? E allora seguite queste semplici regole:
 
1) Diventare lettori fissi di tutti i blog partecipanti
 
2) Mettere "mi piace" sulla pagina Facebook di Eliana Ciccopiedi e Cristiana Meneghin
 
3) Commentare cinque tappe su otto
 
I premi in palio per il tour sono tre Ebook del romanzo Ananke. I tre vincitori saranno comunicati sul profilo Facebook dell’autrice al termine del tour e sul blog Every book story http://everybookhasitsstory.blogspot.it/ a conclusione del tour.
Se vi saranno più di tre persone che hanno commentato tutte le sei tappe obbligatorie si darà precedenza a chi ne ha commentate più di sei, per gli altri verrà effettuata un’ estrazione. Per essere estratti e per poter ricevere il premio è necessario lasciare la vostra E-mail. In caso di vittoria sarete contattati.

N.B. Il premio è privo di valore commerciale in quanto frutto di Donazione.

 
BLOG PARTECIPANTI:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Spero che questa tappa vi sia piaciuta! Alla prossima e... Buona lettura!
 
 
 
 
 
 
 
*Ginny*

mercoledì 21 dicembre 2016

L'attesissimo ritorno di Wil Trent in "Scia di sangue" di Karin Slaughter

Cari lettori, tornano di le indagini di Will Trent!!!
Oggi vi presento il nuovo libro di Karin Slaughter intitolato "Scia di sangue".



Editore HarperCollins Italia
Serie The Will Trent Series #10
Data di pubblicazione 26 Gennaio 2017
Prezzo cartaceo 18,00 €

Trama

Quando il cadavere di un ex poliziotto viene trovato in un cantiere abbandonato di Atlanta, l'agente speciale Will Trent capisce subito che quello potrebbe essere il caso più rischioso di tutta la sua carriera. Una scia di impronte insanguinate rivela che c'era qualcun altro sulla scena del crimine, una donna, ferita, che ha lasciato quel luogo di morte ed è svanita nel nulla. Non solo: quella donna appartiene al suo passato. L'indagine si fa ancora più delicata quando si scopre che il proprietario del cantiere è Marcus Rippy, uno dei personaggi più influenti e chiacchierati della città, una stella del basket con agganci politici e uno stuolo di avvocati pronti a difenderlo anche dalle accuse più infamanti. Come quella di stupro, con cui Will ha tentato invano di incastrarlo qualche tempo prima. Quello che Will deve decifrare è un rompicapo pericoloso, perché ogni rivelazione potrebbe distruggere la sua carriera e le persone a cui tiene. Ma non ha scelta. E quando Sara Linton, il nuovo medico legale del Georgia Bureau of Investigation e sua compagna, gli spiega che la donna scomparsa ha solo poche ore di vita prima di morire dissanguata, sa cosa deve fare.


L'attesissimo ritorno della serie più popolare di Karin Slaughter, un thriller perfettamente bilanciato nelle sue componenti psicologiche e investigative, elettrizzante, complesso e senza respiro.


The Will Trent Series

1-L'ombra della verità
2-Tre giorni per morire
3-Genesi
4-Tra due fuochi
5-Abisso senza fine
6-Corsa contro il tempo
7-Mente criminale
8-L'infiltrato
9-L'invisibile
10-Scia di sangue


Autrice

Autrice regolarmente ai primi posti nelle classifiche di tutto il mondo, è considerata una delle regine del crime internazionale. I suoi quindici romanzi, che sono stati tradotti in trentatré lingue e hanno venduto più di 30 milioni di copie, comprendono la fortunata serie che per protagonista Wil Trent, L'orlo del baratro, che ha ricevuto una nomination al prestigioso Edgar Award, e Quelle belle ragazze, il suo primo thriller psicologico. Nata in Georgia, attualmente vive ad Atalanta.



Sembra molto coinvolgente come thriller, amanti del genere fatemi sapere cosa ne pensate!!!


_Katrine_

Eleanor Herman torna con "Impero di polvere" secondo libro della serie "Stirpe di dei e di re"

Cari lettori, eccoci con il nuovo libro di Eleanor Herman intitolato "Impero di polvere" secondo capitolo della serie "Stirpe di dei e di re"



Editore HarperCollins Italia
Serie Stirpe di dei e di re #2
Data di pubblicazione 19 Gennaio 2017
Prezzo cartaceo 16,00 €


Trama

Colonne di fumo si levano dai campi di battaglia della Macedonia, mentre nuovi amori sbocciano e un'antica magia pulsante di rabbia minaccia di ridurre l'impero in polvere.
Dopo aver vinto la sua prima battaglia, il Principe Alessandro lotta per diventare il sovrano di cui il suo regno ha bisogno, ma la differenza tra un re e un tiranno è una linea sottile, che diventa sempre più labile di fronte alle nuove minacce.
Nel frattempo Efestione, caduto in disgrazia per aver ucciso l'uomo sbagliato, deve portare a termine una pericolosa missione in Egitto insieme a Katarina, senza lasciarsi sfuggire il devastante segreto di una profezia che forse la riguarda.
Jacob, intanto, deciso a dimenticare il suo primo amore, ha giurato di eliminare dalla faccia della terra l'antica magia del sangue ed è convinto che Cynane, la principessa sua prigioniera, sia la chiave che consentirà ai Cavalieri esariani di distruggere la Macedonia.
E Zofia, benché in catene, continua a cercare i Divoratori di spiriti anche se prima deve vedersela con i segreti dell'uomo bellissimo – e letale – che l'ha catturata.


Nel secondo romanzo della serie Stirpe di Dei e di Re, Eleanor Herman reinterpreta uno dei personaggi più affascinanti della storia antica, Alessandro il Grande, la cui vita è stata talmente straordinaria che persino i fatti sembrano frutto della fantasia.


Serie "Stirpe di dei e di re"

0.5-La voce degli dei
1-L'eredita dei re
2-Impero di polvere

Autrice

Nata a Baltimora, nel Maryland, si è laureata in giornalismo alla Towson University, ha studiato lingue in Europa e ha lavorato nella rivista delle NATO Nations and Partners for Peace. Appassionata di storia antica fin da quando era bambina, ha visitato i più famosi siti archeologici del mondo, da Troia ai grandi templi degli oracoli, e ha scritto numerosi saggi tra cui A letto con i re e La Papessa segreta. Attualmente vive con il marito a McLean, in Virginia.


Sembra una serie molto interessante, sicuramente le darò una possibilità anche perché i libri con una base storica non mi dispiacciono, voi cosa ne pensate??? Avete già letto i primi capitoli di questa saga???


_Katrine_

martedì 20 dicembre 2016

Una storia tra presente e passato. "Il fabbricante di giocattoli" di Liam Pieper arriva nelle librerie italiane

 
 
Genere: Narrativa
Casa Editrice: DeAgostini (Bookme)
Pagine: 320
Prezzo: 14,90
Data di pubblicazione: 17 Gennaio 2017
 
 
TRAMA

Adam Kulakov è il proprietario di una grande fabbrica di giocattoli a Melbourne, in Australia. Il suo stile di vita di seduttore e bugiardo incallito non ricalca propriamente i valori incarnati dal nobile patriarca. Sì, perché suo nonno Arkady - eroe scampato ai campi di sterminio nazisti, fondatore dell'impresa di famiglia e colonna della società - ha davvero una storia eccezionale alle spalle: quella di un uomo che, sprofondato nel male più assoluto, scopre la sua vocazione costruendo piccoli, rudimentali giocattoli per i bambini di Auschwitz, e così facendo trova la forza di non soccombere.

In un vertiginoso gioco di rimandi tra passato e presente, Liam Pieper disegna un ritratto senza sconti delle ipocrisie, delle contraddizioni delle calcolate amnesie così tipiche del nostro tempo.

 
 
 
Voi che ne dite?? Lo leggerete?





*Ginny*

Ancora Wattpad; Arriva in libreria "Remember. Un amore indimenticabile" di Ashley Royer

 
 
Genere: New Adult
Casa Editrice: DeAgostini
Data di pubblicazione: 31 Gennaio 2017
 
 
TRAMA

Dopo una tempesta arriva sempre il sereno. Levi ne è convinto. Per tutta la vita ha osservato la pioggia e ha rincorso gli arcobaleni, credendo ciecamente nel lieto fine. Ma un giorno tutto è cambiato: il giorno in cui la sua ragazza è morta in un terribile incidente. Da quel momento il temporale l’ha inghiottito, e la luce non è più tornata. Così Levi ha smesso di parlare, ma grazie a una brillante idea di sua madre, Levi intraprenderà un viaggio nel Maine dove incontrerà Deilah, il suo arcobaleno.

Dopo After e Bad Boy, arriva da Wattpad Ashley Royer, un nuovo e attesissimo fenomeno editoriale: con oltre 15 milioni di visualizzazioni e 30 milioni di fan a soli 17 anni ha incantato tutti.
L’autrice si è aggiudicata il Premio Wattys, premio per le scrittrici di Wattpad.

 
 
 
 
 
Che ne pensate, lettori?? La trama non sembra vale, vero?




*Ginny*

"Il ragazzo degli scarabei" di M.G. Leonard. Il romanzo che ha conquistato migliaia di lettori finalmente in Italia

 
 
Genere: Narrativa
Casa Editrice: DeAgostini
Pagine: 320
Prezzo: 14,90
Data di pubblicazione: 17 Gennaio 2017
 
 
TRAMA

La vita di Darkus fa decisamente schifo. Da quando suo padre è scomparso nel nulla, tutto è andato a rotoli. Darkus si è ritrovato solo al mondo, a vivere in una casa che non conosce con uno zio che non sa badare a lui. Come se non bastasse, i vicini sono due tizi a dir poco disgustosi che accumulano montagne di immondizia e di insetti nel cortile. E proprio da lì Darkus vede spuntare uno scarabeo gigante, il più grande che abbia mai immaginato. Si chiama Baxter e sembra in grado di comunicare con Darkus. Ma un ragazzino può davvero diventare amico di un insetto? E un insetto può aiutare un ragazzino a ritrovare il padre scomparso? Pare proprio di sì.

Dopo un grande successo in ben 34 Paesi, Il ragazzo degli scarabei sbarca in Italia in collaborazione con il WWF a cui sarà devoluto parte del ricavato dall’editore.






Non so voi, ma io non me lo lascerò scappare; mi sembra molto carino ;)





*Ginny*

lunedì 19 dicembre 2016

Maya Banks torna con "Tienimi" secondo capitolo della "Slow Burn Series"

Cari lettori, eccoci con il nuovo libro di Maya Banks secondo capitolo della "Slow Burn Series", "Tienimi"!!!



Editore HarperCollins Italia
Serie Slow Burn Series #2
Data di pubblicazione 19 Gennaio 2017
Prezzo cartaceo 14,90 €

Trama

Abbandonata da bambina e adottata da una ricca coppia, Arial non conosce il proprio passato e non sa chi siano i suoi veri genitori. Una cosa la rende diversa da tutti quelli che conosce: sa spostare gli oggetti con la forza del pensiero, un dono che la sua famiglia ha sempre tenuto gelosamente nascosto e che l'ha costretta a vivere in un mondo dorato ma solitario. Finché qualcuno non minaccia la sua esistenza.

Beau Devereaux non ha pregiudizi nei confronti di ciò che è diverso e in qualità di capo della Devereaux Security ha già avuto a che fare con persone dotate di poteri paranormali. Così, quando un amico gli chiede di proteggere la figlia non ha difficoltà ad accettare l'incarico. Ciò a cui non è preparato è l'intensa attrazione che esercita su di lui quella bellissima cliente. In un batter d'occhio, quello che è iniziato come un lavoro si trasforma in qualcosa di molto più personale, e Beau si rende conto che per proteggere Arial sarebbe disposto a tutto. Anche


Serie "Slow Burn Series"

1-Proteggimi
2-Tienimi
3-Salvami
4-With every Breath
5-Just one touch

Autrice

Scrittrice prolifica, già conosciuta per i suoi romanzi pubblicati in Italia da Harlequin Mondadori, vanta un ampio pubblico di affezionate lettrici che attende con trepidazione ogni sua nuova opera. Con il primo volume della Breathless Trilogy, che l’ha portata alla fama internazionale, è entrata nella classifica del New York Times, dove è rimasta per oltre 13 settimane.


Cosa ne pensate???? Fatevi sentire!!!

_Katrine_